Eventi

DA NATALI A CAPUANNU: 5 GIORNI DI GASTRONOMIA.

Da Natali a Capuannu, rassegna di tradizioni.

Per conoscere davvero un paese, la cosa più bella è scoprire come vivono e cosa fanno i suoi abitanti. Cosa portano a tavola nei periodi di festa e perché? Quali sono i consigli più utili per non perdere le migliori attrazioni e portarsi a casa il meglio della vacanza?

IMG_7228La rassegna gastronomica Da Natali a Capuannu è nata per questo. 5 giorni dedicati alla gastronomia locale e tanti piccoli appuntamenti per vivere appieno l’atmosfera delle feste in Gallura e, in particolare modo, tra i confini di Arzachena.

Nel centro storico, dal 27 al 31 dicembre, hai l’occasione di degustare ogni anno 5 piatti della tradizione culinaria locale, ogni giorno uno differente. Nella cucina allestita in corso Garibaldi c’è un forno a legna che sforna pane caldo e le massaie delle associazioni culturali locali che spiegano come preparare lu casgiu furriatu (crema di formaggio fuso servita con il miele), li chjusoni (gnocchetti di pasta fresca fatti a mano), lu risu cu li pulpeddi (il riso con la carne di maiale) e altre specialità.

Tutto è preparato al momento in un vero show cooking per imparare nuove ricette per i tuoi menù casalinghi. Sarà impossibile resistere al profumo che ravviva l’atmosfera per le strade del vecchio quartiere.

Fin qui il programma è già invitante. Ma non basta. Ogni anno la rassegna chiude la notte del 31 dicembre con un concerto ad ingresso gratuito. Lo scorso anno è stato protagonista lo storico gruppo dei Nomadi. Per dare il benvenuto al 2017, invece, si esibirà la cantautrice e musicista Dolcenera. Salirà sul palco a mezzanotte per il conto alla rovescia e gli auguri per un nuovo straordinario anno.

L’ufficio Turismo in piazza Risorgimento è a disposizione con consigli e suggerimenti su come organizzare al meglio il soggiorno ad Arzachena Costa Smeralda in occasione delle festività natalizie.

Leggi qui il programma completo della rassegna 2016.